Cattedrale di Santa Maria Assunta
indirizzo Chiesa
indirizzo Piazza Santa Maria, Segni
indirizzo

Costruita nel 1657, in stile barocco, occupa l’area dell’antico foro romano, in piazza S.Maria. La facciata, rivestita nel 1817 con lastre di calcare locale, presenta un corpo centrale avanzato rispetto ai due laterali. Sul lato destro è presente un campanile, in stile romanico.
All’interno sono presenti: gli affreschi della cupola raffiguranti la Trinità, realizzati da Antonio Courtois, fratello del Borgognone (seconda metà del XVII secolo); la Cappella di San Bruno (patrono di Segni) con affreschi raffiguranti scene di vita del santo, realizzati da Lazzaro Baldi di Pistoia (fine XVII secolo); la pala d’altare della Cappella della Madonna del Rosario (di Pietro da Cortona); quadri raffiguranti san Giovanni Battista di Ignazio Tirinelli del Serrone e la Vergine Assunta con gli Apostoli; le grandi tele della Natività della Madonna e la Presentazione al tempio della Vergine, di Leandro Carchenne, L’incredulità di san Tommaso di F. Cozza, la tela raffigurante l’Esaltazione della Croce, opera del Borgognone nella Cappella del ss. Sacramento.
Interessante la visione dell’originaria facciata, visibile sul lato occidentale della chiesa.