Chiesa Madonna del Carmine o Chiesa Nuova
indirizzo Chiesa
indirizzo Piazza Roma, Norma
indirizzo

Agli inizi della moderna piazza Roma, dove si trovava la porta principale (Taloccio) nel XVIII secolo vi era una cappellina dedicata alla Madonna del Carmine.
Agli inizi del secolo XIX, dietro richiesta di privati, fu costruita una cappella e successivamente una chiesa di maggiore ampiezza, sede della confraternita della Buona Morte.
Nel 1880 don Michelangelo Caetani, duca di Sermoneta, donò un bellissimo altare marmoreo con colonne, appartenuto alla chiesa di sant’Antonio in Cisterna.
La chiesa è in stile neoclassico, con lesene, timpano ed un piccolo campanile. Sull’altare vi è un quadro della Vergine del Carmine, che assiste i moribondi e libera le anime sante del Purgatorio. E’ un dono della famiglia Viani.