L’antica Città di Norba
indirizzo Luogo di interesse naturalistico
indirizzo Via Circonvallazione Antica Norba, Norma
indirizzo

L’antica città di Norba sorge a poca distanza dalla moderna cittadina di Norma. La tradizione storica riporta le origini di Norba al principio del V secolo a.C.: di fronte alla minaccia del popolo dei Volsci, i Romani stabilirono sui monti Lepini la nuova colonia di Norba. I resti visibili risalgono tuttavia soprattutto alle fasi successive della vita della città. Essa alla metà del IV sec. a.C. venne cinta da poderose mura in opera poligonale, che sono tra le più monumentali e meglio conservate d’Italia. Oltre al circuito delle mura, di particolare suggestione per l’imponenza e la conservazione, numerosi sono i monumenti che si conservano nell’area della città: basamenti di templi, terrazzamenti sostruttivi, cisterne, strade basolate. Inoltre, è possibile, visitando il sito, ancora “leggere” il caratteristico impianto urbanistico regolare della città antica, articolato con una serie di terrazze, dominate scenograficamente da due alture convenzionalmente chiamate acropoli Maggiore e acropoli Minore, che accoglievano due complessi sacri.
L’area è organizzata con itinerari di visita, opportunamente segnalati, ed aree di sosta. E’ aperto tutti i giorni dall’alba al tramonto.