Mura di Fortificazione
indirizzo Monumento
indirizzo Corso G. Garibaldi, Sermoneta
indirizzo

La cinta muraria fu costruita, tra il XV e XVI secolo in pietra calcarea. In città si entra attraverso le quattro porte: Porta Centrale, Porta delle Noci, Porta S. Nicola, Porta Sorda. Pregevoli sono il Bastione della Torrenuova e il Bastione di San Sebastiano.
Il primo, costruito tra il XVI e XVII sec., è caratterizzato dalla tipica “coda di rondine” ed è un possente bastione pentagonale. Il Bastione San Sebastiano, costruito nel XVI secolo, è uno degli accessi al paese e si caratterizza per una serie di colonne in muratura sulle quali veniva appoggiato un tavolato necessario al passaggio delle merci e delle armi. In caso di pericolo, il tavolato veniva smontato e issato il ponte levatoio all’interno della porta.
Il visitatore ha la possibilità di effettuare una passeggiata dalla Porta delle Noci alla Porta Sorda, ammirando da un lato l’intera fortificazione del Centro storico e dall’altro, un paesaggio che va da Roma fino al Circeo: i Castelli Romani, Ninfa, la pianura Pontina, il mare, il monte Circeo e le isole Pontine. Il percorso, lungo circa 1Km e immerso negli oliveti secolari, è attrezzato con pavimentazione in pietra, teche illustrative e panchine.